altEgregio Dott. Di Francesco. Innanzitutto complimenti per il testo "Geotecnica", l'ho trovato molto ben fatto e chiaro. Ho un quesito da porle riguardo ai parametri geotecnici di un terreno. Devo progettare una fondazione a plinti per un capannone prefabbricato, nella schermata del programma di calcolo relativa ai parametri del terreno è richiesta la "sigma a compressione massima allo SLU"; nella relazione del geologo non è indicata. Potrebbe essere così gentile da spiegarmi come ottenere tale parametro. Cordiali saluti, Mirko M.
Buongiorno Mirko, cominciamo con il darci del tu. Ordunque, il problema deriva dal fatto che ogni software house usa una propria terminologia che sinceramente andrebbe uniformata a quella geotecnica internazionale, fermo restando i corretti riferimenti normativi; nel tuo caso la "sigma a compressione massima allo SLU" non è altro che il carico limite allo SLU dell'insieme terreno-fondazione. In altre parole corrisponde all'equazione 3.4 del mio libro valida, però, solo per terreni coesivi e in condizioni non drenate. Rispetto alle NTC 2008 la software house avrebbe dovuto chiamare tale parametro "resistenza di progetto Rd". 

Ovviamente in funzione dell'approccio utilizzato dovrai inserire la coesione non drenata ridotta (Approccio 1 - combinazione 2) o invariata (Approccio 2 - combinazione 1) e abbattere i valori ottenuti rispettivamente di 1.8 e 2.3. Per completezza di informazioni ti allego un pdf con tutte le equazioni per calcolare la resistenza di progetto per i plinti relativa sia al breve che al lungo termine.
A presto e grazie per i complimenti.
Romolo DF
EQUAZIONI PER PLINTI